domenica 8 gennaio 2017

less is more ogni tanto ci vuole

less is more

Ciao cari lettori, Sto ancora male, ma comunque voglio ridare un po di vita a questo blog.

In queste settimane (mesi) di malattia, ho un po messo da parte i capelli....... A mio malgrado ho dovuto abbracciare la teoria del less is more, ed in fine dei conti non è poi tanto male!

Se capita come e capitato a me di arrivare al punto di mettere la salute al primo posto e di non potere fare impacchi e/o tornare ad utilizzare il fon, be non per questo bisogna sentirsi in colpa e non sarà questo a rovinare irrimediabilmente i capelli!
Anzi magari un po di less is more farà bene ai capelli e li farà riposare dal troppo stress di ripetuti impacchi.

Il mio trattamento di questi giorni si basa su olio di cocco prima di lavarli, lavarli con uno shampoo bio delicato, balsamo biofficina toscana alternato a meliloto maternatura, olio di argan o semi di lino come leave in, asciugare le radici con il fon caldo e le lunghezze con fon freddo, (purtroppo almeno per il momento ho dovuto dire addio all'asciugatura naturale) li lavo in questo modo 1 sola volta a settimana, poi ogni sera o a sere alterne pettino con cinghialina per distribuire il sebo.
Certo anche colpa delle medicine i miei capelli non sono al massimo della forma....... Ma non sono messi neanche tanto male!

Ma andiamo più nello specifico dell less is more, in pratica consiste nel fare poco e buono, infatti troppi impacchi come nessun impacco hanno più o meno la stessa percentuale di danno.I pochi impacchi specie sui capelli ancora rovinati o post siliconi, sono come una goccia per un assetato. Mentre  i troppi impacchi specie se fatti su capelli già sani o risanati, stressano un po il capello che è continuamente messo sotto nutrizione, idratazione, proteinizazione, lasciarlo riposare continuando comunque a curarlo con  poco e buono, può portare i suoi vantaggi. 

Se siete sempre di fretta e non avete tempo di stare 30 minuti o più ore con un impacco in testa, se per motivi di salute non potete stare troppo tempo con la testa bagnata, allora sicuramente il less is more fa a caso vostro!
In cosa consiste? Be vi dico solo che basteranno un buono shampoo lavante e delicato, un balsamo nutriente, olio di cocco, cosi potrete usarlo anche sui capelli asciutti, un olio a piacere o crema per il leave in, poche cose per curare i capelli in modo veloce ma rispettandoli e coccolandoli ugualmente.


6 commenti:

  1. Ciao cara! Ho un dubbio enorme... Oggi da programma avevo ricostruzione. Per sbaglio ho mischiato la fialetta KH con tre cucchiai di maschera omia all'aloe vera... Quindi nutriente anziché idratante... I capelli sono molto pesanti... Ora che faccio? ��

    RispondiElimina
  2. Si e più nutriente che ristrutturante, fai passare 2 giorni e poi lava con un lavaggio leggero, in modo che i capelli respirino, e poi al prossimo giro vai di ricostruzione.

    RispondiElimina
  3. ho imparato a mie spese che less is more sempre!
    Magari sarà anche il mio tipo di capello!
    Luisa

    RispondiElimina
  4. mi dispiace che sei stata male!!! ottimi consigli

    RispondiElimina
  5. Grazie mille per i consigli:)
    Ti seguo e mi farebbe molto piacere se anche tu lo facessi:)

    http://lucia2506.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie a te ^_^ ti seguo molto volentieri.

      Elimina

Lascia il segno del tuo passaggio, lascia il tuo parere.....Grazie!