mercoledì 27 aprile 2016

Come capire di cosa hanno bisogno i capelli..

Per iniziare bisogna sapere che che i capelli molto spesso hanno più bisogno di idratazione che di nutrimento, e per farlo non bisogna aspettare che abbiano sete. 
Come riconoscere le esigenze dei nostri capelli: I sintomi sono molto evidenti e in più può darsi che abbiano bisogno sia di idratazione che di nutrizione


Come riconoscere un capello disidratato e un capello mal nutrito?

  Capelli che con la mancanza di idratazione ...

         ... Sono piuttosto spenti, ruvidi al tatto. Le punte sono tutte sparate, i capelli si rompono con facilità.  Sono asciutti, leggermente friabile, si gonfiano e diventano incontrollabili nei momenti in cui c'è umidità.

  I capelli che con la mancanza di nutrizione ...

         ... Sono molto secchi, punte biforcute, si  rompono facilmente. Le punte restano tutte dritte tendo ad essere altamente fragili e a riempirsi di doppie punte. La  Mancanza di sostanze nutritive porta i capelli  ad aggrovigliarsi facilmente a causa della loro consistenza, si annodano e sono di un aspetto molto "moscio" privo di volume.

 Nutrire i capelli: cosa usare?e quando c'è ne  davvero bisogno?......

      

Il capello in se e materia morta e non ha bisogno di "mangiare" o necessità di speciali vitamine o minerali. A solo una mancanza di grasso e lipidi che riempiono il capello. I capelli hanno bisogno di grassi; che in poche parole sarebbe il vostro sebo prodotto naturalmente o in alternativa gli oli e burri vegetali che hanno lo stesso obbiettivo del sebo. Essi portano ricchezza ai capelli
 lo proteggono, vanno ad evitare l'attrito, lisciando le squame. Nutrizione è la prevenzione:va fatta sopratutto quando le punte e le lunghezze sono troppo prive di sebo, serve a ridare loro il grasso perso, portato via da troppi lavaggi o lavaggi troppo aggressivi, da vento, troppo freddo, troppo caldo ecc.. Se sono troppo secchi e danneggiati e sempre meglio tagliare.
vitamine, minerali o altri termini largamente utilizzati dalla pubblicità. Infatti, tutto questo arriva ai nostri capelli attraverso la dieta alimentare che serve a portare dall'interno tutto ciò che serve loro. La necessità di Hair "nutrizione" è semplicemente il bisogno di grassi che ha il capello.
   
  ......e quando serve idratazione?

    

I capelli non mangiano e non bevono. Allora come si fa per idratarlo? Semplicemente lo si aiuta intrappolando acqua al suo interno.  un capello disidratato si deteriora rapidamente. Cosi secco, sarà debole contro qualsiasi aggressione esterna. La cosa peggiore che possiate fare a un capello disidratato e quello di esporlo al calore forte di fon e piastre. perché il calore forte finisce di fare evaporare la poca acqua che e presente nel capello, e col passare del tempo il capello si rovina sempre di più diventa più poroso e arriva al punto di non ritorno, dove per salvarlo si deve solo TAGLIARE! Ma ricordate: un capello ad alta porosità contiene poca acqua. Idrata lasciando regolarmente impacchi di olio sui capelli bagnati, facendo uso di gel di aloe, gel di semi di lino, gel di fieno greco, gel di semi di psillio, inulina, glicerina, ma ricorda che il migliore alleato per avere capelli idratati e abolire piastra, fon e tutti i ferri bollenti per capelli. un  capello ben idratato, chiederà molto meno cura!
usando prodotti che apportano acqua, altra cosa importante per avere capelli bene idratati e prendere la buona abitudine di bere almeno 1 litro di acqua al giorno, questo farà bene non solo ai capelli e alla pelle ma anche a tutto il nostro corpo. (l'ideale sarebbero 2 litri di acqua al giorno) Una buona abitudine di bere tanto  e mangiare sano, faranno bene a noi e ai nostri capelli.


Grassi e acqua sono essenziali per i vostri capelli. 

Ma ricordate  solo l'acqua non idratare i capelli,  sarebbe troppo facile! Il bagnarli ogni giorno e quindi poco utile, anzi li danneggia e li stressa ulteriormente, per questo scopo in realtà, servono necessariamente l'acqua e i grassi per idratare, o dei prodotti idrofili. Con una emulsione idratante per esempio! Ma anche con i vari ingredienti che ho citato in questo articolo: ci sono anche creme idratanti per capelli già belle e pronte, in questo caso controllate sempre l'inci ed evitate siliconi, petrolati ecc.. io consiglio sempre di usare prodotti naturali home made. Per quanto riguarda la nutrizione, essa sarà fornita da tutti i grassi (e le maschere ricche) oli vegetali, burri vegetali, maschere avocado , banane, uova, pantenolo, ecc.. ... Molti ingredienti presenti nella vostra cucina sono utili a tale scopo! Se i capelli sono  sia disidratati e ha bisogno di nutrizione, combinare diversi ingredienti o maschere alternative. E, naturalmente, se sono veramente troppo secchi, può essere che sia giunto il momento ... Di tagliare!



                                                               

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il segno del tuo passaggio, lascia il tuo parere.....Grazie!